Romania, perché ancora oggi si rimpiange Ceausescu?

*articol publicat de Agenzia Stampa Italia (Agentia de Presa Italia)

Oggi è una realtà il fatto che un numero sempre piu alto di romeni stiano rimpiangendo l’ ex-dittatore comunista Nicolae Ceasescu. Si, avete capito bene, l’ ex-dittatore che è stato fucilato nel dicembre del 1989 dai sui compagni di partito, diventati, nella notte, poi democratici.

La cosa che potrebbe sembrare strana è che l’ ex-dittatore comunista Nicolae Ceasescu viene attualmente ricordato per quello che ha fatto di positivo per il popolo romeno e non per i suoi atti criminali. CITESTE MAI DEPRATE…

Anunțuri